Apps Android | lgCameraPro

1
138

Anche se il cellulare è nato per ben altri scopi, chiunque al giorno d'oggi utilizza il proprio smartphone per immortalare qualche bel momento insieme ai proprio familiari o gli amici. Con lgCameraPro il tutto diventa estremamente piacevole, grazie a tutti gli strumenti messi a disposizione da questa splendida applicazione.

Dopo l'installazione ci ritroveremo con ben 2 applicazioni: lgCamera, per le semplici fotografie, ed lgCamcorder, per la registrazione dei video. Premetto che lo switch tra le due fuonzionalità è possibile anche avviando una delle due utility.

Ma andiamo a vedere le varie funzionalita. Avviato lgCamera,ci troveremo in ben pochissimi secondi già pronti a scattare una foto. Per chi vuole scattare una foto al volo, l'applicazione è già pronta, mentre per i più smanettoni elencherò un po le varie funzionalità, accessibili dal tasto menù(oltre alle classiche impostazioni di bilanciamento del bianco, effetti, modalità scene):

  • compensazione dell'esposizione:permette di modificare il valore dell'esposizione tra un massimo di 4 e un minimo di -4;
  • l'anti bande;
  • modalità di messa a fuoco:disponibile tra auto,macro e facedetect(rilevamento del volto);
  • modalità antishake;
  • il geoposizionamento delle foto tramite gps;
  • impressione di ora e data sulle foto, per autenticare un preciso istante;
  • regolazione della qualità dei JPEG.

Per le impostazioni video invece possiamo scegliere tra:

  • risoluzione(fino ad un massimo di 1080p);
  • l'encoder, selezionabile tra H.263, H.264, MPEG4;
  • formato dei file video: 3GPP, MPEG4;
  • bitrate video:selezionabile tra un minimo di 100kbit ad un massimo di 20Mbit;
  • numero di fotogrammi video:selezionabile da 2 a 30 oppure impostandolo in automatico;
  • rotazione automatica del video;

Vi rilascio in seguito qualche screenshot:

     

Infine troveremo ancora le impostazioni audio e quelle generali(ce ne sono davvero di tutti i tipi). Non vi resta che scaricare e scattare tutte le foto che desiderate :)

La recensione è stata richiesta dal nostro affezionato lettore Alberto Zilaghe che ringraziamo.


DOWNLOAD