Cuffie stereo bluetooth sbs ,l’headset per tutti!

0
164

Salve a tutti ragazzi, oggi sotto la nostra lente d’ingrandimento ci sono le cuffie bluetooth stereo headset  di sbs, scopriamole insieme!

Confezione:

Alquanto scarna infatti nella confezione oltre alle cuffie troviamo un cavetto usb-micro usb per la ricarica e la manualistica

Design

Appena spacchettate mi ha stupito subito la qualità dei materiali, davvero belli al tatto. I padiglioni che contengono i driver è totalmente in plastica con effetto pelle, sull’padiglione destro troviamo il tasto multifunzione (accensione, spegnimento, cambio traccia, e risposta alle chiamate). L’archetto è ben imbottito e rivestito in simil-pelle, devo dire che le cuffie si adattano alla testa molto bene ed essendo abbastanza leggere non danno alcun fastidio anche dopo ore di utilizzo continuativo, unico difetto a parer mio sono i cuscinetti del dei padiglioni che risultano un po’ piccoli ,non coprono totalmente l’orecchio ma vi stanno sopra, e con un utilizzo prolungato le orecchie si scaldano.

Autonomia

La casa dichiara un autonomia di 6 ore circa , io ho fatto all’incirca 5h di ascolto continuato prima che si scaricasse la batteria. La per ricarica completa ci vorranno circa 2h

Suono

Le hedset stero di sbs suonano abbastanza bene, con alti cristallini e medi giusti, forse un pò invasivi i bassi ma nulla di eccessivo. Devo dire che nell’uso di tutti i giorni si comportano davvero bene anche per quanto riguarda l’isolamento dall’esterno, non hanno un sistema attivo di riduzione dei rumori ambientali, ma comunque isolano abbastanza bene.Il volume è abbastanza alto, e non ci sono alcune distorsioni

Conclusioni:

Sbs con queste cuffie ha sfornato un bel prodotto, adatto a tutti ,e perfetto per l’utilizzo di tutti i giorni , insomma mi sento di consigliare questo prodotto. Se siete interessati all’acquisto o per maggiori informazioni ecco il link al prodotto https://goo.gl/G1CDpg Ringrazio sbs  per avermi dato la possibilità di provare questo prodotto, e vi do appuntamento al prossimo articolo. Antonio di www.androidstylehd.com