DeX Pad compare nello store italiano, in USA già preordinabile

0
1008

Con il lancio del Galaxy S9 il mese scorso, Samsung sta per rilasciare uno degli accessori principali del dispositivo, il Samsung Dex Pad!

Collegate il vostro smartphone di punta Samsung in questo piccolo dock, quindi collegare un monitor, mouse e tastiera, e avrete una vera e propria interfaccia desktop del sistema operativo alimentato solo dal telefono. I preordini sono aperti oggi su Samsung.com, e il dispositivo viene spedito il 13 maggio. Da oggi, Samsung offre anche un Dex Pad gratuito a chiunque acquisti un Galaxy S9 o S9 + da Samsung.com.

Samsung Dex esegue il sistema operativo Android che conosci, ma rielaborato in un fattore di forma desktop con un’interfaccia multitasking in finestra. Il Dex Pad richiede un dispositivo dotato di USB-C Samsung (quindi un Galaxy S8, Nota 8, o S9) con Android 8.0. Il dock dispone di due porte USB A (in genere per mouse e tastiera), HDMI per il monitor e USB-C per l’alimentazione. Eseguire un’interfaccia desktop può essere impegnativo sul processore di un telefono cellulare, quindi il Dex Pad ha anche una ventola per aiutare tutto eseguire un po ‘più freddo e più veloce.

Questa è la seconda versione di Samsung di un docking pad Dex. La versione di prima generazione era la “Dex Station”, che teneva il telefono in posizione verticale. Questa nuova versione mette il telefono in piano in modo che possa diventare un touchpad se non si desidera utilizzare il mouse.

Le applicazioni Android possono supportare i controlli di tastiera e mouse, ma la maggior parte non sono particolarmente ottimizzate per sfruttare le interfacce non-touchscreen. Samsung ha un elenco di applicazioni che sono presumibilmente “Dex ottimizzate”, e ci sono alcuni sviluppatori di applicazioni di grande successo, come Google, Adobe e Microsoft.

Il modello precedente costava $149 negli USA, questa versione invece $99. In Italia ancora nulla è ufficiale ma su può supporre che anche da noi il prezzo vedrà un leggero ribasso.