Fibra Ottica: vantaggi e come scegliere

0
140

Le tecnologie digitali sono ormai diventate parte integrante della nostra vita quotidiana e sono sempre più avanzate, rispondendo a tutte le esigenze personali e professionali. Per godere di prestazioni ottimali però, richiedono sempre più banda; emerge quindi la necessità di scegliere una connessione che sia in grado di assicurare un funzionamento adeguato all’uso intensivo previsto.

La fibra ottica è una tipologia di connessione che può assicurare tutto questo: vediamo quali vantaggi offre rispetto alla normale connessione ADSL e in che modo sceglierla.

Tutti i vantaggi della fibra ottica

Per prima cosa, la fibra ottica è una connessione altamente affidabile, in quanto non soffre di interruzioni di segnale né di altri inconvenienti di tipo tecnico. La sua stabilità è infatti assicurata dalla presenza di cavi in fibra di vetro, che consentono di fornire un servizio nettamente migliore rispetto a quelli in rame, riducendo allo stesso tempo le spese relative alla manutenzione.

Il secondo vantaggio garantito dalla fibra ottica, dovuto proprio alla diversa composizione dei cavi, è la possibilità di navigare a velocità elevate (fino a 1000 Mbps) che sarebbero impossibili da raggiungere con la tradizionale connessione ADSL.

Quale scegliere? In base a cosa?

Essendo una tecnologia avanzata, i costi sono maggiori rispetto alla vecchia ADSL.
Nella scelta di questo servizio ci sono alcuni aspetti che dovremmo tenere in considerazione, in particolare la velocità di download e upload. Solitamente quella di download si aggira tra i 50-100 Mbps (anche se in alcune città è possibile arrivare a 1000 Mbps), più che sufficiente per un uso normale della connessione ma non per un uso intensivo della rete (come nel caso del gaming online o dello streaming video molto frequente); la velocità media di upload, invece, è di 10-20 Mbps.

È necessario valutare anche la tipologia di pacchetto da attivare, il quale inciderà ovviamente sui costi. A seconda delle esigenze specifiche, infatti, si potrà scegliere tra una tariffa fissa mensile (“flat”) e una a consumo, che prevede invece un costo finale proporzionato al tempo di utilizzo effettivo.

Sul mercato troviamo diverse offerte fibra, come quelle che potete trovare su fastweb.it. Le offerte fibra ottica di Fastweb, ad esempio, sono articolate in diversi pacchetti e ci permettono di avere una navigazione illimitata alla massima velocità fino a 1Gbit/sec, ottima per il gaming, senza vincoli e senza costi aggiuntivi. Davvero vantaggiose!