Google apporta notevoli miglioramenti alla sua G Suite

0
1127

Calendar più intelligente e Quick Access per i documenti, il nuovo aggiornamento di G Suite ottimizza e migliora il nostro lavoro!

Con il suo ultimo aggiornamento, il colosso di Mountain View ha trasformato il suo Calendar da un semplice calendario ad un calendario smart, grazie all’implementazione dell’intelligenza artificiale per migliorare l’app.

Così facendo, Google Calendar sarà in grado di suggerire automaticamente la sala riunioni più adatta, in base al numero di partecipanti e al luogo in cui essi si trovano, e di proporre gli orari più consoni secondo gli impegni già registrati da ciascun partecipante. Calendar si baserà principalmente sulla cronologia delle prenotazioni e su tutte le informazioni archiviate nel tempo, in modo tale da offrire un servizio sempre più completo.

In aggiunta, è stato introdotto da Google anche il Quick Access per l’app Documenti: una rivisitazione in chiave business di quello già presente in Drive.

Sfruttando ancora una volta i vantaggi offerti dall’intelligenza artificiale, l’accesso rapido fornirà suggerimenti su file già archiviati e pertinenti al lavoro in svolgimento, così da non farci perdere tempo per cercare i nostri file.