Huawei apre il centro di innovazione a Pula

0
63

Huawei presenterà le proprie soluzioni innovative in ambito ICT in occasione di CeBIT 2017, la più grande fiera annuale del settore. Questo è il settimo anno consecutivo che Huawei è protagonista dell’evento, durante il quale, insieme a oltre cinquanta partner e clienti, presenterà servizi ICT innovativi che spaziano dal cloud, ai Big Data, dall’IoT al SDN (Software-Defined Network). Huawei condividerà inoltre le più recenti e significative storie di successo dei propri clienti in vari settori come smart city, finanza, energia, trasporti e manifatturiero.

All’anteprima stampa della fiera, Huawei ha annunciato il tema sul quale si svilupperà la propria partecipazione a CeBIT 2017: “Leading New ICT:The Road to Digital Transformation”. Il tema sottolinea l’impegno di Huawei nel favorire il successo di clienti e partner nel nuovo scenario digitale. Per raggiungere questo obiettivo, Huawei offre strutture all’ avanguardia che permettono di realizzare piattaforme digitali aperte e flessibili. Huawei collabora inoltre con diversi partner al fine di aiutare le aziende ad affrontare i cambiamenti nel mondo digitale, guidando il settore ITC verso nuove opportunità.

Joerg Karpinski, Sales Director di Huawei Enterprise Technology Germania, ha commentato:

“Con l’avvento della nuova era dell’ICT, Huawei lavora costantemente a stretto contatto con i propri partner per realizzare un ecosistema integrato. Nel 2016 Huawei ha offerto soluzioni a oltre 500 aziende in tutto il mondo, promuovendo la trasformazione digitale attraverso l’utilizzo di strumenti ICT innovativi. A CeBIT 2017, Huawei sarà presente con clienti e partner internazionali del calibro di SAP, Accenture, Infosys, Deutsche Telekom, Volkswagen, KUKA, Intel, Honeywell, GE, e ABB”.

Nel 2016 i prodotti di Huawei sono stati utilizzati con successo da aziende leader in diversi settori in Europa. L’azienda ha siglato una partnership strategica con KUKA per sviluppare le soluzioni Cloud, Internet of Things, Big Data e le tecnologie wireless al fine di guidare l’evoluzione verso l’industria intelligente. Huawei ha firmato un accordo con Schindler Group, industria specializzata nella costruzione di scale mobili e ascensori, per sviluppare congiuntamente una soluzione intelligente IoT per la gestione e il networking unificato di milioni di scale mobili e ascensori in tutto il mondo. Huawei ha collaborato con il canale televisivo francese TF1 alla realizzazione di una piattaforma cloud media convergente al fine di migliorare l’efficienza della produzione dei programmi. Le soluzioni HPC di Huawei hanno consentito il miglioramento del Poland’s Poznan Supercomputing and Networking Center (PSNC). Huawei ha inoltre collaborato con vari operatori europei nel mercato enterprise, ad esempio con Deutsche Telekom per lanciare “Open Telekom Cloud”, il più grande cloud al mondo dedicato al settore della ricerca, utilizzato dai 10 principali istituti di ricerca, tra cui il CERN.

In occasione della Global Conference di CeBIT, il CEO di Huawei condividerà nuove proposte per favorire la trasformazione digitale. Inoltre Huawei organizzerà diversi forum, ad esempio su CLoud2.0, SDN, IoT e ISP e più di 40 attività in collaborazione con i suoi partner e clienti.