Il chip sottopelle che apre la porta di casa

0
324

Il Mobile Worod Congress, ovvero la fiera tecnologica più importante al mondo, attualmente in vigore a Barcellona, ha portato anche quest’anno straordinarie novità in campo di tecnologia.

Tra le novità che senza dubbio ci hanno lasciato a bocca aperta è quella del giovane volontario Edgar Pons, il volontario che si è spontaneamente offerto di farsi impiantare un chip nel corpo.

Avete capito bene, il giovane è salito sul palco di Barcellona per impiantare sottopelle un minuscolo oggetto che sembrerebbe in grado di aprire la porta di casa.

Probabilmente qualcuno rimarrà contrariato dalla notizia, ma a quando pare ci rassicurano che il chip non crea alcun problema alla nostra salute fisica. Resta ugualmente una novità molto interessante.

Per chi non sarebbe bello immaginare di arrivare in casa e aprire sfiorando il punto della pelle in cui questo chip è impiantato??

In ogni caso vi terremo aggiornati sulle novità..