Lenovo Moto M: Prime immagini di un nuovo telefono ed un nuovo design

0
107

Le indiscrezioni sulle voci, che sono trapelate nelle ultime settimane, hanno evidenziato che Lenovo ha iniziato ha lavorare su di un nuovo telefono. Il telefono in questione dovrebbe essere il nuovo Lenovo moto M. Lenovo e non Motorola, perché stando alle indiscrezioni emerse, dopo l’acquisizione di Motorola, la produzione di questo telefono sarà realizzata solo in territorio asiatico. Questo telefono si caratterizza da un nuovo design in cui il nuovo sensore di impronte digitali è posizionato sul lato posteriore, a differenza di ciò che abbiamo visto nella nuova uscita di Lenovo Moto Z, in cui il sensore di forma differente e quadrata, occupava la parta bassa anteriore del telefono, occupando una fascia consistente di spazio inutilizzato del telefono, rendendo di fatti il rapporto tra dimensioni totali e dimensione del pannello display più basso.

1

Le immagini che presentano questo telefono, ci arrivano dal sito ormai noto dal sito cinese TENAA.com.cn, centro di ricerca e studio che si occupa della comunicazione e delle certificazioni dei modelli di telefoni pronti per il rilascio sul mercato mondiale, da cui ci arrivano le immagini in anteprima di terminali con origine asiatica. Queste mostrano in anteprima ciò che era arrivata come indiscrezione dei giorni scorsi. Con un numero di indicazione del modello XT1662. Questo modello X1662, è anche apparso nel sito GFXBench, che rilascia indicazioni sui bechmark dei modelli pronti ad essere commercializzati e quindi sulle caratteristiche hardware.

5

Oltre a questi leaks rilasciati da GFXBench, altre immagini di screenshot acquisite, che arrivano da una fonte anonima e pubblicati da techandroider.com, ci rivelano le caratteristiche hardware che questo nuovo terminale dovrebbe possedere.

2

Questo Lenovo Moto M avrebbe una scocca costituita da un corpo unibody in alluminio in cui, come detto in precedenza, è incassato sulla parte posteriore il sensore di impronte digitali, invece di un sensore di impronte digitali inserito come tasto fisico home, sulla parte frontale del Moto Z. Sulla parte frontale, più precisamente al di sotto del pannello del display è presente un logo tutto in minuscolo, con scritto moto. Sulla parte posteriore in basso, invece in maniera simmetrica al sensore di impronte e fotocamera, è presente il logo storico M, che ha da sempre stata il simbolo di Motorola.

4

3

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche quindi questo Lenovo Moto M, misurerà 151 x 75 x 8 mm e avrà pesa 163 grammi. Monterà un pannello display con una risoluzione FHD di 1080p (1920×1080 pixel) da 5.5 pollici. Sarà dotato di un processore MediaTek (molto probabilmente l’MT6755, un octacore da 2.2 GHz), 4 GB di RAM con 32 o 64 GB di memoria interna, espandibile con supporto micro SD. La fotocamera principale è una camera dotata di un sensore da 16 megapixel, mentre la fotocamera frontale è da 8 megapixel. Connettività 4G LTE, la funzione NFC. Nessuna specifica invece arriva per ciò che riguarda la capacità della batteria supportata, anche se  con tali caratteristiche e in base al trend di mercato degli altri terminali asiatici, ci fanno pensare ad un taglio da almeno 3000 mAh. Il sistema operativo sarà, sempre secondo le immagini degli screenshot ottenuti, Android 6.0 Marshmallow e molto probabilmente riceverà l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat  in seguito.

6

Non si conoscono altri particolari più dettagliati, per ora queste immagini sono tutto ciò che sappiamo di questo telefono. Per darvi sempre informazioni recenti, cercheremo di aggiornarvi più in avanti, sperando che questo telefono prodotto in Cina, possa arrivare presto nei mercati europei.

 

fonte