Motorola ATRIX entra nel listino TIM

0
94

 

L’ATRIX di Motorola, dal punto di vista prettamente tecnico, è dotato di Android 2.2, un processore dual core che garantisce una velocità di calcolo 2 x 1Ghz, 1 GB di RAM, doppia fotocamera (posteriore da 5MPixel e frontale VGA) e di un lettore biometrico di impronte digitali per l’accesso sicuro.

La vera particolarità del Motorola ATRIX sono gli accessori che, grazie all’applicazione webtop, lo trasformano in un computer portatile. L’accessorio più conosciuto è sicuramente il Lapdock(305 euro) che arricchisce lo smartphone di un display da 11,6” con risoluzione di 1.366×768 pixel, di una tastiera qwerty e di un pratico trackpad.

Il consumatore italiano troverà, però, in dotazione il Motorola HD Multimedia Dock dotata di telecomando, con tre porte Usb e una Hdmi che consentono di collegare il telefono a tastiera, mouse, casse e monitor compatibili, per lavorare alla scrivania o collegarsi con una televisione ad alta definizione e sistemi di home theatre per godersi video, musica, giochi e altro ancora.