Ecco perché ancora non esiste uno smartwatch Google

Lo smartwatch a marchio Pixel di Google era apparentemente molto vicino alla realtà, ancora nel 2016!

0
605

Lo smartwatch a marchio Pixel di Google era apparentemente molto vicino alla realtà, ancora nel 2016!

La ragione principale del cambiamento improvviso dei piani, secondo un dipendente che avrebbe lavorato al progetto, era perché “non sembrava appartenere esteticamente alla famiglia dei Pixel”.

Google si stava preparando già da tempo per il suo grande tentativo di costruire un ecosistema di dispositivi proprietari, ma un ex dipendente ha detto che l’azienda temeva che gli orologi potessero “abbassare la popolarità di Google”. Inoltre vi erano problemi prettamente software, in particolare il processo di sincronizzazione tra smartphone e smartwatch “non funzionava così bene”.

Così facendo Google ha preferito non mettere direttamente il proprio marchio, ma anzi ha voluto lanciare una collaborazione con LG. Così facendo l’hardware proprietario di LG avrebbe avuto a bordo il primo sistema operativo per orologi Made by Google: basti vedere i primi LG Watch Sport (con supporto 4G LTE) e LG Watch Style (più sottile ed economico). Entrambi i dispositivi infatti sono stati i primi a mostrare il software Android Wear 2.0 di Google e il più veloce processore Snapdragon 2100 di Qualcomm.

Via: TheVerge