mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeDeviceAccessoriRECENSIONE Meross Smart Plug: Anche casa vostra può diventare domotica

RECENSIONE Meross Smart Plug: Anche casa vostra può diventare domotica

Avere una casa domotica è il sogno di chiunque. La comodità di avere tutto a portata di smartphone, tablet o addirittura assistente vocale ci permette di trascorrere le nostre giornate più serenamente. Ecco che Meross ci viene incontro con la sua gamma di prodotti smart!

Azienda

Meross è un fornitore globale di dispositivi e servizi su prodotti Wi-Fi. Meross è stato fondato da un gruppo di esperti che lavoravano per grandi nomi come Microsoft, MTK, Cisco, TP-LINK e così via. Data la sua forte ed eccellente relazione con i fornitori a monte nel settore, Meross ha attratto diverse offerte di investimento e si sta espandendo rapidamente.

Confezione

In prova vi portiamo la presa a muro smart di Meross con aggancio EU Schuko da 16A capace di erogare fino a 3680W di potenza.

La confezione è davvero piccola ma ben curata: presenta infatti tutte le informazioni utili all’installazione e utilizzo anche senza dover ricorrere al manuale d’istruzioni.
All’interno troveremo:

  • La presa smart di Meross
  • Un manuale d’uso e installazione

Come dicevamo, il manualino è facoltativo in quanto la sola confezione rende chiaro il modello del nostro prodotto (EU nel nostro caso), i dati tecnici con relative specifiche e infine un QRcode con cui scaricare l’applicazione Meross adibita al controllo dei prodotti facenti parte dell’ecosistema dell’azienda.

Prodotto

La Meross Smart Wi-Fi Plug può controllare a distanza le luci, le ventole, i riscaldatori portatili e i piccoli elettrodomestici attraverso la Meross App utilizzata anche tramite Amazon Alexa o Google Assistant.

Specifiche Tecniche

  • Input: 100V-240V~, 50/60Hz, 16.0A
  • Output: 100-240V~, 50/60Hz, 16.0A max
  • Dimensioni: 6.7 x 6.7 x 5.92 cm

Brevemente, ecco alcune delle principali funzioni offerte da questa presa smart di Meross:

Accesso Remoto

Consente di accendere / spegnere elettrodomestici da qualsiasi luogo con l’app Meross (iOS e Android). Particolarmente adatto per anziani e disabili, così come per persone con mobilità ridotta.

Pianifica Automaticamente

Crea programmazioni on / off o imposta la routine del timer di spegnimento automatico per funzionare automaticamente.

Comando Vocale

La presa smart di Meross è compatibile con Amazon Alexa e Google Home, potendo quindi controllare tutti gli elettrodomestici tramite i comandi vocali degli assistenti vocali più presenti in commercio.

Configurazione

Prendendo ulteriormente spunto dalla chiara confezione di vendita, i passaggi necessari all’installazione e successivo utilizzo della presa a muro smart sono:

  1. Download dell’applicazione Meross
  2. Collegamento della presa smart alla rete elettrica, entro il raggio d’azione del nostro Wi-Fi
  3. Aprire l’applicazione Meross e seguire i semplici passaggi a schermo
  4. Attendere che il LED indichi lo stato di online (luce verde fissa)
  5. A questo punto la configurazione sarà terminata, e voi potrete riposizionare la presa smart in qualunque altro punto della casa (sempre entro il raggio d’azione del Wi-Fi) senza doverla riconfigurare in seguito
meross
meross
Developer: Unknown
Price: Free
‎Meross
‎Meross

A questo punto entriamo più nel dettaglio della configurazione via app.
Una volta avviata l’app e collagata la presa alla rete elettrica, ci verrà chiesto di collegarci alla rete Wi-Fi appena creata dal nome “Meross_” così da rilevare la presenza della presa a muro e iniziare la configurazione vera e propria.

Il tutto richiederà solamente 1 minuto del vostro tempo, in cui andrete ad indicare:

  • A quale rete Wi-Fi la presa debba collegarsi per essere poi controllata da remoto (indicate la vostra rete di casa)
  • Un nome e un simbolo identificativo da voi scelto di questo specifico prodotto che state installando
  • Un nome per il tuo dispositivo (ventola, luce, riscaldatore), e anche un’icona specifica per l’elemento che vorresti controllare

Al termine della procedura la presa rileverà eventuali aggiornamenti firmware e provvederà in automatico a scaricarli e installarli così da avere sempre a disposizione le ultime novità introdotte dalla casa Meross.

ATTENZIONE: L’aggiornamento software comporta un riavvio della presa smart. Ciò significa che, nel caso abbiate qualcosa di collegato, vedrete quest’ultimo spegnersi e riaccendersi. Il mio consiglio è quello di staccarlo dall’alimentazione momentamente in modo da lasciare libera la presa di aggiornarsi in totale sicurezza.

C’è un pulsante sul lato con LED integrato che può essere utilizzato per accendere / spegnere manualmente la spina o ripristinarla. Per avviare un ripristino di fabbrica, basta tenere premuto il pulsante per 5 secondi fino a quando il LED diventa un colore ambra pieno. Il colore ambra solido può anche significare che è in corso un aggiornamento del firmware.

Indicatori di stato del LED:

  • Giallo e verde lampeggiante: Modalità di configurazione
  • Verde lampeggiante: Connesione al Wi-Fi in corso
  • Verde fisso: Presa funzionante e connessione alla rete riuscita
  • Rosso fisso: Presa funzionante ma nessuna connessione internet
  • Nessuna luce: Presa spenta o non funzionante

Come avrete notato dalla descrizione delle luci, la presa di Meross può funzionante anche senza connessione ad internet. Nel caso riuscisse a connettersi al vostro router tanto meglio, così potrete comandarla dal vostro smartphone, tablet, Amazon Alexa o Google Home, ma nel caso il LED indicasse una connessione non riuscita con il vostro router, non temete perché la presa sarà comunque operativa e capace di alimentare i dispositivi che gli connetterete.

ATTENZIONE: è necessario registrarsi con un account Meross prima di associare le proprie smart plug ad Alexa o Google.

Amazon Alexa

  1. Scarica l’app Amazon Alexa
  2. Crea un account Amazon se non ne hai già uno
  3. Segui le istruzioni di installazione dell’altoparlante Echo
  4. Vai nella sezione del menu adibita alla connessione con altri dispositivi e cerca “Meross”
  5. Inserisci le informazioni sul tuo account Meross
  6. Seleziona “Cerca Dispositivi” fino a trovare il prodotto Meross presente in casa per aggiungerlo all’ecosistema Amazon
Amazon Alexa
Amazon Alexa
Developer: Unknown
Price: Free
‎Amazon Alexa
‎Amazon Alexa
Developer: AMZN Mobile LLC
Price: Free

Google Assistant

  1. Scarica l’app Google Home
  2. Crea un account Google se non ne hai già uno
  3. Segui le istruzioni di installazione dell’altoparlante Home
  4. Vai nella sezione del menu “Controllo Home”
  5. Tocca il pulsante “Aggiungi” nella pagina dei dispositivi e scorri verso il basso fino a trovare “Meross”
  6. Inserisci le informazioni sul tuo account Meross
  7. Ora che il prodotto Meross fa parte dell’ecosistema Google, assegnalo ad una stanza
Google Home
Google Home
Developer: Unknown
Price: Free
‎Google Home
‎Google Home
Developer: Google LLC
Price: Free

In caso di difficoltà o maggiori informazioni, nell’app Meross è presente una sezione dedicata al supporto con tutte le domande più frequenti e problematiche del caso. Per raggiungere tale sezione è sufficiente cliccare sul logo del profilo e visualizza le pagine di supporto o aiuto.

Applicazione

L’applicazione Meross è una delle più semplici e intuitive che abbia mai visto, nonostante alcune traduzioni in italiano non siano complete. Inoltre, essendo basata su Amazon AWS, possiamo affermare che sia anche molto affidabile in ogni occasione.

Una dimostrazione della semplicità e affidabilità del servizio è l’installazione guidata dell’app, la quale ha reso le cose incredibilmente veloci e senza problemi di connessione. Dopo l’associazione, i controlli hanno funzionato sin da subito con tutte le funzionalità possibili.

Una volta associato il nostro dispositivo all’applicazione potremo visionarne le informazioni principali, oltre alla possibilità di variarne nome e simbolo identificativo.

Dalla pagina principale invece avremo a disposizione a colpo d’occhio lo stato dei dispositivi facenti parte del nostro ecosistema. Nel caso della presa smart, il colore identificativo blu indicherà che attualmente il dispositivo è acceso, mentre il colore bianco ne indicherà lo spegnimento.

Nel secondo tab della barra inferiore troveremo la sezione dedicata agli “Scenari” in cui poter creare degli scenari appunto, ovvero un insieme di azioni che devono essere compiute a seguito di particolari condizioni (Buongiorno, Buonanotte, Relax, Esco di casa, Entro in casa, Film, ecc.).

Dal terzo tab invece avremo accesso alla sezione “Routine” in cui poter creare delle vere e proprie azioni a catena da compiere secondo due modalità:

  • La prima possibilità è quella di impostare uno spegnimento / accensione in orari prestabiliti come alba / tramonto, oppure suddivisi per ora, minuti e singolo giorno della settimana. In alternativa, invece di selezionare uno specifico device su cui eseguire delle azioni, è sufficiente selezionare uno scenario al cui interno vi saranno già le regole da eseguire.
  • La seconda possibilità è quella di accendere / spegnere la presa a seguito di un timer.

Nel nostro caso abbiamo programmato che, una volta accesa la presa elettrica, parta un timer di 1 minuto che alla scadenza andrà a spegnere la presa.

Infine, dal menu Impostazioni del nostro account potremo verificare manualmente la presenza di ulteriori aggiornamenti firmware, o anche la possibilità di aggiungere dei widget rapidi nel nostro smartphone così da avere sempre a disposizione dei comandi rapidi per accendere / spegnere la nostra presa.

Pregi

  • Prezzo molto conveniente
  • Connessione al Wi-Fi sempre stabile
  • Applicazione semplice e intuitiva
  • Le dimensioni ridotte consentono di non occupare le prese vicine
  • Installazione facile e veloce

Difetti

  • Nessun difetti degno di nota.

Conclusioni

La presa smart di Meross può essere controllata da qualsiasi luogo con l’app apposita. Ci consente quindi di accendere e spegnere i dispositivi collegati e di impostare azioni o timer in base alle nostre esigenze quotidiane, senza il bisogno di essere fisicamente in casa. Inoltre, dopo l’abbinamento con Amazon Alexa o Google Assistant, potremo semplicemente controllare i dispositivi collegati con i comandi vocali, nulla di più facile.

Per il suo prezzo di vendita di reputo questo prodotto un best-buy come rapporto prezzo-funzioni. Se volete rendere casa vostra un po’ più smart e domotica, i prodotti Meross sono quelli che fanno al caso vostro!

Inoltre, grazie all’azienda, possiamo fornirvi il 30% di sconto sull’acquisto di questa presa smart utilizzando il codice U2M3X3HP valido fino al 18/09/2018 incluso!

Noi come sempre ringraziamo Meross per il prodotto fornitoci in prova!

Fadi Andrea
Fadi Andrea
Studio Informatica all'Università degli Studi di Trento, perciò l'informatica e tutto ciò che può sembrare minimamente tecnologico mi appassiona.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Most Popular

Recent Comments

Francesco Comaianni on Doogee F7: scheda tecnica e prezzo
Claudio Faggella on Honor V8 QHD | Test Live Batteria
MicR28 on Accessori
Giuliano Giambelluca on Recensione Completa Huawei P8 Max
RitornoAlFuturo on HTC One M9- Scheda Approfondita
Alessio Lo Faso on supertelefonia
Alessio Lo Faso on supertelefonia
Gabriele Zanarella on supertelefonia
Federico Cuozzo on supertelefonia
Federico Cuozzo on supertelefonia
Federico Cuozzo on supertelefonia
Sacha Rota on supertelefonia
io on bg (3)
leodis on Samsung Galaxy S6
leodis on IMAG0717
booo on
Mario on Saygus-V2-press
Natale Giuliano Mainieri on CM App Installer: un’ app per tutto [APK]