ZTE Nubia al lavoro su un nuovo smartphone con schermo senza bordi e scorrevole verso il basso

0
110

L’azienda ZTE è un produttore cinese meno conosciuto nel nostro paese rispetto ad altri competitor quali Huawei, Meizu, Xiaomi ed altri. Allo stesso modo, quest’azienda cinese, offre degli ottimi smartphone come ad esempio quelli della gamma Nubia. È proprio uno dei competitor, Xiaomi, che con il suo nuovo terminale Mi Mix, ha portato a implementare la fantasia del marchio ZTE a progettare un loro telefono senza bordi. Il Mi Mix è infatti uno smartphone con uno schermo dai bordi quasi inesistenti e in cui è chiaro ormai che la Cina ha raggiunto un livello di progettazione di altissima qualità, al punto di diventare essa stessa ispirazione per altri produttori e non più fabrica sforna cloni di altre aziende. Da fonti note arrivano delle immagini di un concept phone della serie Nubia, che lo mostra come uno smartphone futuristico e molto interessante.



La notizia di questo nuovo concept, che arriva direttamente dal sito cinese di tecno news mydrivers.com, ci fornisce delle chiare immagini del prodotto progettato che sono trapelate. Il telefono si mostra come uno smartphone che non possiede nessuna cornice intorno al display e fa notare che ha un design di tipo scorrevole, dallo sguardo molto futuristico.



Come si può notare dalle stesse immagini, il telefono avrà un display completamente senza bordi e la parte anteriore è costituita completamente in vetro. Non è invece presente frontalmente nessuna tipologia di sensore per le impronte digitali o il pulsante home tradizionale e iconico del cerchio rosso presente in tutti i telefoni ZTE Nubia. Invece il sensore per le impronte sarà inserito sicuramente, sempre osservando dalle immagini, sul lato posteriore della scocca, sulla parte superiore e con una forma circolare, con dei bordi metallici.



Ma la caratteristica principale che ne differenzia sia in termini di funzionalità che in termini di design, come si può leggere dalle immagini, è la presenza di uno schermo scorrevole verso il basso. Questo spostandosi verso il basso va a rivelare la presenza della fotocamera anteriore, con un piccolo flash led e la presenza dello speaker audio per le chiamate audio. È anche stato accennato un meccanismo che tra le altre funzioni possiede quello di poter rispondere alle chiamate direttamente dallo slide o ad esempio l’avvio di un timer che viene assegnato direttamente al meccanismo di scorrimento e che consente di chiudersi dopo un certo periodo in cui il telefono non viene utilizzato.



Infine, per ultimo ma non per utilità, vi è la questione pura del design e dei materiali, il guscio della parte posteriore può essere personalizzato in differenti modi, per avere a proprio gusto una back cover con struttura in metallo, in ceramica, in legno di ebano, in legno di bambù oppure in pelle.



Altre features importanti di questo concept sono la presenza di uno slot SIM sul lato destro e il telefono ha anche delle parti in metallo. Inoltre è possibile notare che è presente anche una griglia per l’altoparlante, sulla parte inferiore della back cover. È anche presente un foro per il microfono sulla parte inferiore, assieme ad una porta USB e un jack audio da 3,5 mm.



Per quanto riguarda la disponibilità ed i prezzi, questi ovviamente non sono ancora noti essendo solo dei concept e dei render, ma rimaniamo sempre in attesa di notizie nuove, per potervi dare maggiori informazioni e rimanere aggiornati su questo telefono che potrebbe essere un altro successo per ZTE.



s_27af343bc6744a34896bcd5ce3261c3d


 

s_77efd76950e247969aca3462067366b5


fonti | 1 | 2 |